lunedì, aprile 16, 2007

demoni







Di qualche anno fa. Credo che prima o poi troveranno posto in una storiellina che ho in mente. Glielo devo.

10 commenti:

Fabio ha detto...

Cosa sono?

Fotografie elaborate? Computer grafica pura?

Evocative son di certo. Potrebbero far bella figura in qualche storia onirica come quelle di Dave McKean.

paolo martinello ha detto...

Sono cose Martinelle al cento per cento. Fatte con i gradienti di Photoshop, e modificando le modalità di fusione....con qualche ritocco a mano qua e là. Molto divertente farli.

51l.it - Gabriele ha detto...

complimenti paolone!!! molto belle.
Non mi ritornerai mica pittore?
Già ti rivedo in una fumosa soffitta dei colli vicentini, ma per ora albani

paolo martinello ha detto...

Grazie Gabri,
Non ci penso nemmeno a tornare pittore (tornare ad esserlo tra l'altro significherebbe che un tempo lo sono stato) preferisco proseguire coi pupazzi...
Non so se anche tu hai ricevuto la mail delle Artway con il loro simpatico programmino. Quella è la conferma definitiva credo che NON bisogna fare gli artisti per nessuna ragione al mondo....Basci!

Fabio ha detto...

Eh, son curioso...

...cos'è la Artway?

paolo martinello ha detto...

è un po' lunga da spiegare Fabio, ma credo che farò un post apposito per spiegare tutto. artway of thinking è un gruppo di artisti(e) che opera nel veneziano. Io e il mio amico Gabriele abbiamo fatto un progetto con loro qualche anno fa....
To be continued....

51l.it - Gabriele ha detto...

no!!! anzi ti prego di girarmi la simpatica mail...
le vie dell'arte sono infinite, ma tu caro paolo rinneghi i transiti.
In fin dei conti sono ottimi ricordi veneziani e ottimi panini in autostrada.
Allego un bel link magari l'avete già visto ma è interessante http://www.ubu.com/.

Ciao Paolo e Fabio

ausonia ha detto...

mario checchia mi ha detto di essere molto soddisfatto della stampa del tuo libro. ti faccio i migliori in bocca al lupo e... ci vediamo a torino.

paolo martinello ha detto...

Meno male, ti ringrazio per l'appoggio. Mario in effetti anche a me diceva che la stampa era andata bene. Tutta la mia ansia dipendeva dal fatto che avevo visto delle prove colore stampate da loro qualche settimana fa ed erano risultate completamente slavate rispetto a come le vedevo io a schermo, alimentando in me l'atroce dubbio di avere il monitor completamente fuori taratura. Cosa che avrebbe reso impossibile ottenere in stampa i colori che avevo deciso. Comunque.... ci si vede per il tour de force!

ausonia ha detto...

10 giorni e ci siamo.