domenica, ottobre 19, 2008

Draghi e Arabi





Dopo un pluri-prolungato silenzio, svelo i progetti che mi terranno impegnato probabilmente nei prossimi due/tre anni. Si tratta delle copertine per i fascicoli de Agostini della serie "Draghi e creature fantastiche" e di un nuovo progetto per la Francia, di ambientazione Araba/medioevale, per cui ho firmato con Glènat(vent des Savanes) assieme al valente sceneggiatore Mathieu Gabella.
Sono lavori stimolanti e molto curati, quindi al momento, non posso chiedere di meglio
Il progetto con Soleil è ahimé naufragato e quindi almeno per il momento in Francia non vedrà ancora i rulli di stampa e di conseguenza gli scaffali delle librerie. Mi astengo dai commenti perchè alla fine del tortuosissimo percorso della preparazione del libro, una volta saputo dell'interruzione, dopo una serie inarrestabile di bestemmie è prevalso in me un senso di sollievo e di liberazione, per non dover più finalmente avere a che fare con certe situazioni. Tuttavia è giusto pensare che prima o poi da qualche parte vada necessariamente ripiazzato, il libro è praticamente finito e sarebbe uno spreco non pubblicarlo.Vedremo

5 commenti:

Fabio ha detto...

Grande!

I tuoi colori sono sempre più belli.

Mi spiace delle magagne editoriali, so di prima mano quanto lavoro comporti disegnare molte tavole a colori e spero tu riesca a pubblicare questo progetto mai salpato.

il decu ha detto...

Alleluja!
E come direbbe Cetto La Qualunque, int'o culo alla Soleil!

Mobu e AL ha detto...

Molto bello il colore. Molto affascinante.

michele ha detto...

ola paolone... bello vedere che hai ricominciato a comunicare col mondo esterno... visto che ti h o appena linkato.... ci vediamo presto a cena ciaooo
http/:michelebenevento.blogspot.com

Anonimo ha detto...

Sparacicciolo!
(Commento di prova...)