venerdì, gennaio 26, 2007

essais



Prosegue la serie "cose che mai vedranno la pubblicazione e un po' gli dispiace". Ma non sono in effetti le cose più belle che io abbia mai fatto; però ci si è provato. Sono prove per una storia da presentare alla Delcourt. La Delcourt risponde: "Parbleu! Dite allo sceneggiatore che la storia non si capisce. Ensuite, al disegnatore dite... anzi no, non dite nulla al disegnatore". Stessa solfa alla Soleil ( che in seguito acquisterà la mia manodopera per il ibro che sto facendo ora). Uguale per altre diciotto case editrici. Forse non era destino?

6 commenti:

alessandro ha detto...

ma cazzarola mi è bastato allontanarmi un attimo e il tuo blog è già pieno di meraviglie.
Grande Paolino!
Come stai? Anzi, come state?
Aspetto con ansia il vostro arrivo a Bologna!
Ho visto anche su "Anteprima" la promozione dell'uscita di "Delethes".
DIO che goduria!!

Un abbraccio a te e alla mia Principessa!!

Ale

paolo martinello ha detto...

Grande Ale! grazie di essere passato!
Attendo anch'io gli aggiornamenti del tuo blog, mi raccomando, datti da fare

denism ha detto...

Capito qui per caso..
complimenti per le tue cose davveo!
Le tavolle sono stra piene , dettagliatissime e mi piacciono un tot!
Quando uscirà la tua pubblicazione?
Lo pubblica Pavesio?
Stammi bene
Denis

paolo martinello ha detto...

Ciao Denis,
conosco il tuo blog e ci passo volentieri ogni tanto. Ho visto che anche tu ti dai da fare con i francesi.... La storia per Pavesio dovrebbe uscire credo per Torino Comics. Salvo imprevisti ovviamente

Ciao, a presto

Fabio ha detto...

E' proprio vero che chi la dura la vince ma quanta fatica per arrivare a un qualche risultato!

Sedici editori!!!

Io mi sarei scoraggiato già a cinque, vedi tu...

:)

paolo martinello ha detto...

in effetti diciotto editori, forse no, però almeno un sette-otto credo l'abbiano visto il dossier. Ma non funzionava proprio la sceneggiatura. E io non è che mi trovi proprio a mio agio con lo stile realistico...
DImentichiamo